Il pacchetto richiede una copertura finanziaria modesta, obiettivo discuterne dopo le europee. 

Il "LeaderSheAct". Esonero contributivo più alto per le aziende con certificazione parità di genere.

Da una parte incentivare l'indipendenza economica delle donne dunque la loro partecipazione stabile al mondo del lavoro, visto che il tasso di occupazione femminile attuale è di 52% a fronte di una media Ue di circa 65% e visto che secondo le stime del Fmi se le lavoratrici fossero numericamente pari ai lavoratri in Italia il Pil aumenterebbe dell'11%. Dall'altra parte qualche vigoroso colpo in più per bucare, se non abbattere, il cosiddetto tetto di cristallo (glass ceiling) che impedisce alle donne di fare acrriera al pari degli uomini e di raggiungere le posizioni apicali, visto che secondo gli ultimi dati Istat le donne manager sono solo il 27% del totale. L'ex ministra della Famiglia e delle Pari opportunità Elena Bonetti ci mette ancora una volta la faccia e, dopo il Family Act con l'assegno unico per i figli poi rifinanziato dal governo Meloni, propone il LeaderSheAct, ossia una proposta di legge presentata nei giorni scorsi alla Camera che contiene "disposizioni in material di parità di genere economica e professionale". 

"Il cosiddetto glass ceiling, ossia gli ostacoli che le donne lavoratrici incontrano nella loro carriera per raggiungere posizioni di vertice, è un fenomeno ben presente - spiega Bonetti -. Non da meno è la metafora del pavimento appiccicoso, sticky floor, utilizzata per far riflettere sulla segregazione verticale che le donne costrette in posizioni medio-basse e, conseguentemente, meno remunerate". La proposta di legge è un mix di proposte nuove e di previsioni aggiornate: da un lato l'innalzamento della soglia massima di esonero contributivo per le aziende in possesso della certificazione di genere (introdotta nel 2021 all'interno del codice delle pari opportunità, prevede anche quote rosa per le cariche apicali) nonché l'obbligo della certificazione di genere per grandi aziende con più di 500 dipendenti; dall'altro "una definizione di criteri direttivi per il riordino degli organismi indipendenti di valutazione degli atenei finalizzati ad assicurare che la quota riservata al genere meno rappresentato sia pari ad almeno il 30% del numero dei componenti dell'organo, nonché di tutti gli organi collegiali, ivi inclusi quelli valutatori per il reclutamento di personale docente e ricercatori di ciascun ateneo". Per il mondo universitario italiano parlano i dati, che mostrano come la presenza di donne diventi più esigua man mano che si progredisce dalla formazione universiatria alla carriera accademica: a fronte del 57% di donne laureate sul totale, nel 2020 la percetuale di donne si attesta al 48,5% tra i titolari di assegni di ricerca, al 46,4% tra i ricercatori universitari, al 40,4% tra i professori associati e solamente al 25,4% tra i professori ordinari. "È ben evidente quindi quante poche donne raggiungano i vertici apicali alla carriera accademica", sottoliena l'ex ministra.

Il progetto di legge affronta poi il tema rilevantissimo dell'indipendenza economica e dell'educazione finanziaria delle donne. Non solo prevedendo spcifici aitui alle donne vittime di violenza con il rifinanziamento del Fondo a sostegno dell'impresa femminile (30 milioni di euro annui) e del Fondo per il microcredito di libertà (incremento di 5 milioni di euro annui), ma anche con la coraggiosa previsione che il datore di lavoro debba obbligatoriamente versare lo stipendio su un conto corrente di cui la lavoratrice e il lavoratore risulti intestatario o cointestatario. Sembra incredibile ma circa la metà delle donne adulte in Italia nonha un conto corrente personale e oltre un terzo non ne ha neanche uno cointestato. E la percentuale cresce al Sud. È evidente che, soprattutto per i lavori precari o scarsamente retribuiti, le donne si appoggiano spesso ai conti dei familiari: un tassello importante della cosiddetta violenza economica. A diferrenza delle deleghe del Family Act che il governo ha fatto decadere (anche) per manca di fondi, il "pacchetto" proposto da Bonetti necessita di una copertura piuttosto esigua: dopo le europee, è l'auspicio suo e nostro, le parlamentari potrebbero lavorarci per superare i due ostacoli del glass ceiling e del sticky floor.

Fonte: Il Sole 24 Ore 

Europa, Bonetti: Confermeremo la stessa maggioranza
2024-06-06 16:11:58
di C. Tar, La Verità, 6 giugno 2024.

Elena Bonetti: “Cambiamo il Green Deal. E difendere l’Ucraina serve a difendere la Ue”
2024-06-02 07:57:27
di Elisa Polidori, Quotidiano Nazionale, 1 giugno 2024.

Bonetti: pari opportunità di carriera, alle donne stipendi su conti personali
2024-05-20 12:04:47
Articolo di Emilia Patta, Il Sole 24 Ore, 16 maggio 2024.

Bonetti (Azione):
2024-05-15 11:58:17
di Nicolo Rubeis, 13 maggio 2024, Affaritaliani.it

Il governo affossa il Family Act: “Superato”. Addio alle misure per sostenere i genitori
2024-05-13 12:15:50
Articolo di Serenella Mattera, 10 maggio 2024, La Repubblica.

Bonetti:
2024-05-02 09:39:23
di Niccolò Carratelli, 1 maggio 2024, La Stampa

Elena Bonetti:
2024-04-22 08:35:16
di Cristina Lacava, iODonna, 22 aprile 2024.

“I cattolici lavorino per scelte condivise”
2024-04-12 08:23:43
di Angelo Picariello, Avvenire, 11 aprile 2024.

Elena Bonetti:
2024-03-09 14:12:36
di Cristina Lavacava a iO Donna, 6 marzo 2024.

Bonetti:
2024-03-01 14:03:51
Intervista a Giovanna Casadio, la Repubblica, 29 febbraio 2024.

Il governo Meloni cancella i fondi per i centri estivi.
2024-02-21 15:46:01
Intervista di Fabio Salamida su Today.it, 21 febbraio 2024.

L’ex renziana Bonetti: “Mai più Terzo Polo. Ripartiamo da Draghi”
2024-02-02 18:16:06
Intervista a Edoardo Sirignano a L'Identità, 29 gennaio 2024.

2024-02-02 18:08:30
Intervista di Marianna Rizzini a Il Foglio, 15 dicembre 2023.

Elena Bonetti:
2024-02-02 17:56:28
Intervista di Alessandro D'Amato sul Quotidiano Nazionale, 20 novembre 2023.

Premierato. Bonetti: «Si rischia un Paese più fragile anche di fronte alle crisi»
2024-02-02 17:48:38
Intervista di Matteo Marcelli su Avvenire, venerdì 10 novembre 2023.

Bonetti:
2023-10-19 07:42:13
Intervista di Emilia Patta per Il Sole 24 Ore, 18 ottobre 2023

Bonetti: “Pensiamo a un nuovo partito. Il Terzo polo non è morto”
2023-10-10 13:25:35
Intervista di Giovanna Vitale per Repubblica, 7 ottobre 2023

Bonetti: «Lascio Renzi e la sua idea di centro. Il futuro? Un ticket con Calenda»
2023-09-21 09:36:38
Intervista di Adriana Logroscino per Corriere della Sera, 10 settembre 2023

Renzi? Un errore non sedersi al tavolo
2023-09-21 08:28:03
Intervista di Emilia Patta per Il Sole 24 Ore, 13 agosto 2023

La commissione Covid è un errore da evitare
2023-08-01 08:51:05
Lettera al Direttore de La Stampa, 1 agosto 2023

La proposta di Bonetti per i Comuni: «Un fondo per finanziare le attività»
2023-07-26 14:38:10
Articolo di Lorena Loiacano per Il Messaggero, 26 luglio 2023

Inaccettabile l'attacco alla ragazza: ecco perché le donne non denunciano
2023-07-26 14:37:22
Intervista di Serena Riformato per La Stampa, 9 luglio 2023

Fondo per i Centri Estivi: è l’ora della stabilizzazione
2023-07-26 14:14:28
Intervista di Sara De Carli per Vita, 8 giugno 2023

Bonetti: La maggioranza è in ritardo e porta avanti misure fotocopia
2023-07-26 14:13:11
Intervista di Alessandro Di Matteo per La Stampa, 6 giugno 2023

Child Guarantee, sull’infanzia non si può temporeggiare
2023-07-26 14:12:46
Nota di Andrea Orlando e Elena Bonetti per Vita, 9 maggio 2023

Parità che genera. L’inclusione vantaggiosa raccontata alla Camera
2023-07-26 14:11:36
Articolo di Silvia Bosco per formiche.net, 22 marzo 2023

Bonetti: Il riconoscimento non si può relegare solo a una pratica amministrativa
2023-07-26 14:10:06
Intervista di Pasquale Napolitano per Il Giornale, 16 marzo 2023

2023-07-26 14:09:16
Articolo di Giorgio Merlo per formiche.net, 16 marzo 2023

2023-07-26 14:07:43
Intervista di Francesco Bechis per Il Messaggero, 4 marzo 2023

2023-02-15 16:03:17
Intervista di Felice Massimo De Falco per La Voce Impertinente, 15 febbraio 2023

2023-02-05 16:00:01
Intervista di Dario Dolci per La Provincia di Cremona,4 febbraio 2023

Elena Bonetti: “Eleggere Zan? Non prevalga l’ideologia. Pronti a votare le leggi utili al Paese”
2022-10-17 13:56:32
Intervista di Serena Riformato su "La Stampa", 16 ottobre 2022.

Il governo Draghi vara il piano nazionale contro le discriminazioni Lgbt+. Bonetti, spero Meloni lo attui
2022-10-07 10:02:50
Intervista Repubblica di Serenella Matterà, 06 ottobre 2022.

Oggi c'è una casa centrista
2022-09-27 13:02:04
Elena Bonetti, messaggio del 26 settembre 2022 sul suo profilo Facebook.

La lettera di Elena Bonetti e Carlo Calenda:
2022-09-22 11:28:36
La lettera pubblicata da "il Messaggero", 22 settembre 2022.

La Ministra Bonetti in Sardegna:
2022-09-20 08:25:46
Intervista di Roberto Petretto, "la Nuova Sardegna", 20 settembre 2022.

Italy’s Growth Seen at Risk If Meloni Lets Female Work Law Lapse
2022-09-18 20:01:47
Intervista di Alessandra Migliaccio e Chiara Albanese, Bloomberg, 15 settembre 2022.

Bonetti:
2022-09-18 19:51:42
Intervista di Matteo Marcelli, "Avvenire", 18 settembre 2022.

Troppa ideologia in questa campagna. Misure concrete per aiutare le donne
2022-09-13 13:07:12
Intervista di A. Bul., "il Messaggero", 13 settembre 2022.

Bonetti, la sfida del terzo Polo «Siamo l'unica novità della politica»
2022-08-27 14:04:40
L'intervista alla Ministra per le Pari opportunità e la Famiglia Roma su QN - Giorno / Carlino /...

Bonetti:
2022-08-22 00:00:00
L'intervento su "il Sole 24 Ore", 24 agosto 2022.

Arriva il bonus per i genitori separati. Bonetti:
2022-08-02 00:00:00
La notizia su "la Stampa", "il Messaggero" e altri quotidiani, 2 agosto 2022.

Dal Senato un no alla parità di genere. Bonetti:
2022-07-28 00:00:00
L'intervento su "la Stampa", 28 luglio 2022.

PRIVACY